Annamaria Citino: Son tutta ciliegie" un libro da... assaporare!

L'Eros...al sapore di ciliegia: Erotismo e sensualità in versi!

| di Concita Occhipinti
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Quando ancora un tramonto sul mare ti rapisce il cuore e la notte s’incendia cospargendo di stelle il cielo, significa che lo spirito è vivo. Dopo il grande successo di 3 CUORI ritorna la poesia erotica e sensuale di Annamaria Citino in una nuova e fragrante silloge… E' un'insegnante e vive a Conegliano (Tv). Nel 2000 ha ottenuto l'abilitazione per l'insegnamento di Filosofia e Scienze dell'Educazione. Poetessa solare e coraggiosa, capace di esprimere versi eleganti e sensuali. Appassionata di teatro ha recitato nella commedia "Le donne di Shakespeare" di Edoardo Faiello. "3 Cuori" è la sua opera prima.  

Annamaria Citino nella sua seconda fatica letteraria "Son tutta ciliegie", esprime l’essenza del proprio pensiero. Lo fa attraverso una poetica fondata su una disarmante semplicità ma, al tempo stesso, tecnicamente ben strutturata. Dalle sue origini mediterranee l’autrice deriva il calore della passione, l’intensità dei colori e la capacità di farsi penetrare dalle forti emozioni ergendole ai livelli più alti. Piccante, provocatoria, disinibita, la sua silloge non solo si rivolge agli appassionati del genere, ma risulta di ausilio per chiunque voglia avvicinarsi alla poesia erotica e passionale. La Citino che, nella vita come nell’arte, non fa certo della convenzionalità la prerogativa principale, interpreta con disinvoltura e al tempo stesso con maliziosa ingenuità quella che dovrebbe essere la prerogativa di ogni forma di comunicazione artistica: la capacità di cogliere le sfumature più intense delle emozioni primarie. Nel corso della lettura ci si accorgerà come alla scrittrice calabro-sicula-veneta, attraverso un lavoro di sublimazione emozionale, riesca l’ardua impresa di trasformare i più reconditi desideri primordiali nelle più dolci note poetiche.  

Enza Iozzia (in foto con l'autrice)

Son tutta ciliegie, di Annamaria Citino editore: Melino Nerella Edizioni pagine: 94 prezzo: 10.00 €

Annamaria, per voi lettori di Sestodailynews si racconta così...

Io ho amato scrivere da sempre, da quando avevo 14anni. Mi sono accostata alla poesia soprattutto di Neruda e D'Annunzio, mi affascinava il fatto che si potessero racchiudere in poche parole pensieri profondi...Tramutare emozioni e sensazioni e trasferirle magicamente su un foglio bianco. Tradurre la vita in versi insomma!

Premetto che un sogno nel cassetto l'ho sempre avuto fino a quando poi mi è stata offerta la possibilità di presentarmi in trasmissione da Paolo Bonolis  ne:"Avanti un altro" e su suo invito dedicargli dei versi che scrissi mentalmente all'istante, il conduttore rimase senza parole e nella pausa pubblicitaria disse se cercavo un editore.. Così fu alcuni editati mi cercarono per pubblicare i miei versi devo dire che la prima silloge 3Cuori ha avuto un riscontro di pubblico positivo.

Questo mi ha fatto capire che avevo intrapreso la strada giusta e che i miei versi come le canzoni vanno cantati.

Le poesie le definisco il sole dell'anima i miei versi sono apprezzati da tutte le categorie sociali anche le persone più semplici possono accostarsi, questo per me è molto bello.

Chi vorresti ringraziare per il tuo successo?

Una persona, un amico di nome Enrico che mi ha fatto capire che nella vita bisogna essere fieri di sé stessi senza timori di giudizi facendo cadere le maschere che spesso ci portiamo dentro e poter far fluire dal cuore quei pensieri meravigliosi che sono slancio vitale. Per il mio successo ringrazio anche uno scrittore Patrizio Pacioni che ha riservato nel suo Blogger agli inizi una vetrina ai miei versi e naturalmente l'editore che oggi Melino Nerella Edizioni che ha osato pubblicare versi.

Sai la poesia è un terreno difficile ma la mia, dice lui (Melino) vende e piace, è fresca, giovane e piena di afflato poetico.

Dunque il tuo nuovo progetto?

E'  uscita la mia nuova silloge Son tutta ciliegie che è una risposta al grande poeta Neruda, premetto che la poesia mi piace tutta dalla Merini a  Leopardi a Hikmet... Neruda dice "vorrei fare con te come la primavera fa con i ciliegi" ed io avrei risposto "per te sono tutta ciliegie"!

La mia poesia è stata definita erotica io direi sensuale, elegante, parla d'amore un amore non solo platonico ma anche di corpo, di incontro con l'altro, del vero significato di eros forza vitale che sconfigge Thanatos.

La frase che più mi rappresenta e che amo è: volli fortissimamente volli..

E in siciliano invece "ciu scuru ri mezzannotti nun po' ffari".

L'Autore che mi piace di più? La Giuseppina Torregrotta, rimasi colpita dal suo libro L'assaggiatrice e con Paulo Coelo che tra l'altro con quest'ultimo abbiamo avuto la stessa intuizione "le ciliegie in copertina"  il mio libro però è uscito ad aprile... il suo a giugno!

Son tutta ciliegie il significato è perché io sono una donna generosa passionale, vera, autentica, io sono sempre me stessa!

Ai giovani cosa consiglieresti?

I miei alunni mi stimano per questo ed insegno loro l'autenticità e la diversità come valore, dico sempre loro d'essere "Autentici".

Se tornassi indietro cosa non rifaresti?

Se tornassi indietro nella mia vita non mi sposerei, un grande bluff  ahhahaahaha!

A livello artistico io vado sempre a testa alta, sono fiera di essere quella che sono e sono anche umile.

Sono una donna libera certo molto di me lo devo anche al Veneto una terra dove vivo e dove sono stata a mio parere apprezzata, però la Sicilia come in una mia poesia la porto incisa nel cuore, i suoi colori i suoi profumi i suoi sapori, sono un' esaltazione dei sensi.

Quest'anno con il mio libro ho fatto un progetto con i giovani Amare la poesia specchio dell'anima, con letture a confronto di autori scelti da loro da sottolineare che il mio film preferito (questo esula dalle tue domande) è L'attimo fuggente ...

Cogli la rosa quando è il momento... lo sai il tempo vola e il fiore che oggi sboccia domani sfiorirà... Lotta per un sogno colora la tua vita non buttarla via!

Come concluderesti il nostro incontro, con quale frase?

Amo i giovani sono il futuro e bisogna avvicinarli all'amore per la letteratura ...La poesia ci salverà dall'oblio perenne...la Vita è nei miei versi scrivo un giorno vissuto con il cuore colmo di giovinezza e come il volo di un gabbiano libero sul mare...!

E a noi non ci resta nient'altro che assaggiare ciliegie...leggendo un buon libro, magari sotto l'ombrellone!

Presentazione libro, in Sicilia:

25 luglio a Scoglitti presso la Capannina, SON TUTTA CILIEGIE di Annamaria Citino - 26 luglio Punta Braccetto presso Camping Luminoso, SON TUTTA CILIEGIE - 27 luglio, SITE MILL, Scicli, Via Nazionale ore 21, SON TUTTA CILIEGIE - 7 Agosto a Solarino presenti con tutte le nostre proposte al KERAYLES FEST dalle 19 alle 24 piazza IV novembre. - 8,9,10 Agosto Pozzallo, EQUIlibri, una tre giorni dedicata al libro presso i giardini pubblici e lo spazio Meno Assenza. - 16/17 Agosto, Buccheri presenti con tutte le nostre proposte al MEDFEST 2014. - 31 Agosto, Ognina (Sr), in occasione di Bookcrossing balneare al porticciolo Gianfranco Damico presenta Logos Evolution, ore 19 - 5 settembre, SITE MILL, Scicli. Via Nazionale 53. LOGOS EVOLUTION Ore 21

 

Stelle di Giorno vi da appuntamento alla prossima intervista, alla prossima emozione!

Concita Occhipinti

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK