Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Salvatore Di Carlo: "Speravo mi scegliesse"!

E ora... la mia favola con lei, fuori dagli studi!!

Condividi su:

Il "trono" più discusso d'Italia, la "coppia" più chiacchierata dei talk-show!

Per voi lettori di Sestodailynews, oggi intervisteremo Salvatore Di Carlo.

Avete mai conosciuto un personaggio televisivo nelle "vesti" più semplici e casalinghe?

Beh, io si! E vederlo applicarsi con un XBox è senz'altro un'occasione che non mi sarei mai persa!

Ma chi è Salvatore Di Carlo?

E' nato a Termini Imerese (Palermo) e vive con i suoi genitori a Roccapalumba.

Poco più che ventenne, sincero, leale e con la testa sulle spalle. Ama condividere il suo tempo libero con i suoi amici e gli piace tanto giocare alla Playstation, naturalmente un gioco Fifa!

Abbiamo sbirciato il suo profilo facebook e trovato queste frasi che desideriamo trascrivere, d'altronde sono il pensiero di Salvo!

"Non rimpiango le donne perse con il tempo..., ma il tempo perso con le donne.  DROGA..?? NO GRAZIE HO IL VIZIO DI VIVERE. Troppi rolex su uomini di poco polso,troppi diamanti su donne di poca fede..!!!"

Prima di corteggiare Teresa, aveva già partecipato a Uomini e Donne per tentare di convincere Anna Munafò che fosse lui l'uomo della sua vita, non riuscendoci però, perché Anna era troppo invaghita di Emanuele Trimarchi.

Abbandonata quella esperienza, s'imbarca in un'altra avventura televisiva, stavolta nei panni di un tentatore di "Temptation Island" assieme a Teresa Cilia!

Ripescato come corteggiatore in "Uomini e Donne" la fortunata trasmissione condotta da Maria De Filippi trasmessa da Canale 5, ritroviamo Teresa Cilia, anch'ella siciliana... Chissà se non sarà il destino ad averli fatti incontrare investiti da ruoli diversi!!

Parlaci della tua esperienza calcistica, della tua squadra, il "Vittoria" (Girone B Eccellenza siciliana) e l'altrettanta, ma televisiva.

Il calcio è un sogno. Ma questa esperienza mi "prende emotivamente", dunque cerco di conciliare le cose...

La tua partecipazione al programma Uomini e Donne, in cosa sei cambiato grazie ad esso?

Ho già partecipato al programma la prima volta, sempre come corteggiatore, ma il primo anno ero diverso, non riuscivo a parlare, ero timido. Ora ho più attenzioni anche da parte del pubblico. Ora mi conoscono meglio...Ed è normale sia uscito fuori il mio carattere.

Ed invece di Salvatore "portiere" cosa mi dici?

Quando ho esordito come portiere è stato molto difficile ambientarsi. Oggi, invece in squadra mi sono inserito bene coltivando amicizia, stima, e negli spogliatoi non ho difficoltà a confrontarmi con gli altri giocatori come Luigi Iapichino e Leandro Di Rosa, spero che continui questa bella amicizia, nata "per gioco"!

Su Teresa? Argomento che possiamo trattare?

Decisamente non immaginavo che la scelta fossi stato io, il mio carattere è uscito fuori, e secondo lei non sono più ambiguo...prima che mi scegliesse, la vedevo dura, per via di "quell'altro" per la testa...

Ai lettori di Sesto cosa vorresti dire?

Li ringrazio, come tutti coloro che mi seguono o mi criticano. In ogni caso vado avanti!

Una domanda ai colleghi di Salvatore, compagni di XBoX!

Luigi, com'è Salvatore?

E' un ragazzo postivo, è anche buono... e non ha note negative!

Leandro per te?

E' un valido calciatore, un bravo portiere, si è integrato, fortunatamente niente di negativo anche per me!

E sulla veridicità delle risposte non ho dubbi, io Salvatore l'ho conosciuto personalmente e vi assicuro...che continuerò a seguire la sua ascesa perso un successo fatto di piccole cose...grazie al suo sguardo semplice, ma determinato!

 

Foto copyright: concita occhipinti in collaborazione con:

http://www.lesfemmesmagazine.it/Default.aspx  

Condividi su:

Seguici su Facebook