Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Tributo A......Daniele Stefani

Cantautori italiani

Condividi su:

Oggi abbiamo l'onore ed il piacere di intervistare  Daniele Stefani.

Calca i palchi di performance live  sin da giovanissimo e a 20 anni realizza il suo primo album AMANTI EROI, di cui il singolo di lancio UN GIORNO D’AMORE è diventato una hit ed ancora oggi risulta essere un cavallo di battaglia per Daniele tanto da entrare a distanza di tempo nei brani di repertorio del film “GOMORRA “.

Nell’estate 2002  è protagonista sul palco del Festivalbar e subito dopo in quello del Festival di Sanremo.  Nel 2003, presenta CHIARALUNA, che diventa come i precedenti singoli una vera HIT. La maturità artistica, quella anagrafica, l’esperienza musico-sociale, la continua ricerca musicale insieme alla sua fida chitarra portano Daniele a viaggiare tra Italia, Inghilterra e America alla ricerca di nuovi mondi sonori, di vita e di stimoli nuovi: umani e musicali.
Suonando nei teatri, nei pub, per strada...con gente comune, ma anche con musicisti di fama. Suona per vivere, ma anche per dare un senso alla sua vita.

Dopo questo bagaglio enorme di esperienze musicali, qual' è quella che ricordi con maggior piacere e perchè ?

Sono molte le esperienze che ricordo con piacere...dal Festivalbar a Sanremo, all' Olympia di Parigi, pero' credo che l'esperienza piu forte ed emozionente della mia vita sia stata il concerto spettacolo " Oltre ogni senso " (tradotto interamente nella lingua dei segni per poter permettere anche alle persone sorde di vivere un concerto) condividere il palco con ragazze sorde che segnano le tue canzoni e' un emozione unica.

Sei stato condizionato nella tua musica da etichette o produttori discografici, o sei riuscito sempre ad imporre le tue idee musicali senza problemi?

Fortunatamente non ho mai avuto pressioni...ho sempre scelto liberamente, ascoltando i consigli delle persone intorno a me, ma con grande serenita'.

Un consiglio da dare ai giovani che si affacciano a questa professione?

Non mollare mai e seguire la passione ed i sogni, e lavorare duro...perche' questo non e' un mestiere facile.

Dacci le ultime tue novità e i tuoi riferimenti per seguirti nei live e nelle tue nuove uscite discografiche.

Ora mi sto dedicando al mercato latino da qualche mese, sono in Cile e sto promozionando il mio nuovo disco in spagnolo, " SIENTO LA DISTANCIA", gia in tutti i digital stores. Dopo aver fatto il musical ( CATS ) in spagnolo...un ' esperienza straordinaria che ha ottenuto un successo senza precedenti in questo paese.

Ringraziandoti per la tua disponibilità, ti auguriamo il meglio per poter continuare a vivere di questa tua passione in un periodo storico non molto favorevole lasciando il tuo sito per coloro che volessero approfondire questa intervista e seguirti:
www.danielestefani.com

Seguiteci numerosi, la prossima settimana intervisteremo un artista speciale...

La musica e' vita...e la vita...una musica tutta da creare...un caloroso saluto dagli autori della rubrica Tributo A... !!!

Condividi su:

Seguici su Facebook