Prevenire per nutrire il Cambiamento

Settimana nazionale per la prevenzione dal 20 al 29 marzo.

| di Redazione
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Visite gratuite di diagnosi precoce oncologica fino ad esaurimento posti

Si apre venerdì 20 marzo la Settimana Nazionale della Prevenzione Oncologica, promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori e arrivata già alla tredicesima edizione.

Istituita con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, l’evento interesserà le principali piazze italiane e avrà l’obiettivo prioritario di educare la popolazione alla lotta attiva contro il cancro, attraverso uno stile di vita sano, che ha come cardini la prevenzione e la diagnosi precoce.

Filo conduttore dell’iniziativa: l’educazione a una alimentazione corretta ed equilibrata, un alleato prezioso per mantenersi in buona salute.

Non a caso, l’olio extravergine di oliva, ricco di sostanze benefiche, è il “testimonial” storico dell’iniziativa della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori perché componente principale della dieta mediterranea promossa a pieni voti dagli studi epidemiologici in quanto in grado di proteggere dal rischio di ammalarsi di tumore.

Per l’occasione la Sezione milanese della LILT ha scelto di offrire ai cittadini una serie di visite gratuite di diagnosi precoce alla cute, al seno, al cavo orale sull’unità mobile e in alcuni Spazi Prevenzione LILT fino ad esaurimento posti.

Anche lo Spazio Prevenzione di Sesto San Giovanni rimarrà a disposizione dei cittadini che possono prenotare le visite fino ad esaurimento posti, contattando lo

02 97389893.

 

Redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK