Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Mobile games vs videogames: quando il gioco si fa business

UNIVERSO DIGITALE

Condividi su:

Quanti oggi usano lo smartphone per giocare? Quanto tempo passiamo su sparatutto, giochi di sport, giochi d'abilità, quiz games? Tra le varie funzioni proposte da smatphone e tablet, la possibilità di giocare è un’opzione che riscuote l’interesse sempre maggiore degli utenti di tutte le età.

Il trend di spesa per il mobile game nel 2016 ha segnato una crescita del 25%, un dato che rappresenta una quota rilevante degli acquisti effettuati sui app store e che impensierisce i creatori delle classiche consolle di videogames. Basti pensare al fenomeno Pokemon Go, gioco basato sulla realtà aumentata, che dalla sua uscita nel luglio del 2016 ha fruttato 950 milioni di dollari. Rimane stabile il primato di Cina e Giappone in qualità di produttori di contenuti tecnologici dagli incassi miliardari, mentre la fruizione dei giochi si conferma diffusa su scala globale.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook