Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"FREDDE LACRIME " di GIOVANNA CANDIDA

VIRGOLE DI POESIA

Condividi su:

F R E D D E     L A C R I M E 

Lacrime ghiacciate

scendono sul mio viso

mentre ti penso.

 

Mi aggrappo ai ricordi

ma tu mi sfuggi.

Ricordare fa male

perché tu non sei

più nulla per me.

 

Cerco rifugio nel sonno

ma tu sei lì ad attendermi

come ogni notte.

Aspetto, aspetto che in sogno

mi prendi e mi abbracci come

solo tu sapevi fare

 

Del tuo volermi bene

nulla è rimasto in te... per me.

Sento solo l'odio intorno

dentro di me.

 

Ma questa notte ancora ti sognerò

e tu sarai con me.

E come sempre mi sveglierò

con gli occhi pieni

di fredde lacrime.

(Giovanna Candida)

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook