Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

" ROSA " di UMILE LUCERINO

VIRGOLE DI POESIA

Condividi su:

     R O S A 

Da lontano

ti vidi

eri lì

tra i rovi del bosco

difesa da spine.

In una mattina di primavera

ti crogiolavi

ai raggi di sole

bella, bellissima

la classica rosa,

rossa regina dei fiori.

Ti osservavo con passione,

ho cercato di coglierti

per donarti al mio amore

ma , come una gatta

mi hai graffiato.

(ilpoetaumile)

Condividi su:

Seguici su Facebook