Le terapie Egizio Essene

Yin e Yang

| di Roberto Federella
STAMPA

Le terapie Egizio Essene sono terapie energetiche che consentono alle persone di ritrovare il proprio equilibrio psicofisico e spirituale. Lavorano sul corpo fisico ma anche sui corpi sottili (eterico, astrale, mentale, causale). Risalgono ai tempi del Faraone Akenaton e furono praticate e insegnate migliaia di anni fa dai sacerdoti dell’antico Egitto e più tardi dagli Esseni che hanno utilizzato una parte di questa scienza arrivata fino ai nostri giorni. 

Gli Esseni erano un gruppo ebraico, nato intorno alla metà del II secolo a.C. e organizzato in comunità monastiche isolate. Sembra che dimorassero in molte città della Giudea.

Il terapeuta utilizza diverse tecniche:
    • La pressione sui chakra 
    • Il massaggio
    • L’imposizione delle mani 
    • L’utilizzo di oli essenziali
    • La voce, il silenzio ed i suoni 
    • La lettura dell’aura 

L’aura eterica corrispondente allo stato vitale.
L’aura astrale che corrisponde ai desideri ed emozioni della persona.
L’aura  mentale nella quale si creano i pensieri.
L’aura causale che è in connessione con la nostra essenza.

Quest’ultima è molto importante perché gli permette di conoscere un po’ di più sul passato riguardo alla persona che è trattata: il passato, gli stati d’animo ed eventuali blocchi derivanti da emozioni non consapevolizzate. Uno dei maggiori conoscitori di queste terapie è Bernard Rouch, nato a Montpellier (Francia) nel 1968, è un ricercatore spirituale, formatore, conferenziere e scrittore. Ha conosciuto fin dalla primissima infanzia la filosofia spirituale indiana e buddista trascorrendo molti periodi in monasteri tibetani. Durante l’adolescenza ha sviluppato una grande sensibilità nell’approccio dei corpi sottili e delle realtà di tipo energetico e metafisico, è frequentando il gruppo originale che ha riscoperto le Terapie Egizio-Essene.


   Chiunque insegni agli uomini, ha sofferto prima di loro lungo la stessa strada!
   Daniel Meurois Givaudan

Roberto Federella

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK