Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Shiatsu...

Condividi su:

Oggi nella rubrica Yin e Yang parliamo di Shiatsu.

La parola Shiatsu significa, in giapponese, “premere con le dita”. 

Infatti nei trattamenti si esercita una pressione manuale , leggera, costante, piacevole, arrivando a stimolare determinate parti e punti del corpo per favorirne il benessere, il riequilibrio e il ripristino dello stato di salute, qualora  risulti compromesso.

Lo shiatsu è una pratica psicocorporea per il riequilibrio energetico nata in Giappone ed ha radici che risalgono al VI secolo.

Pur non essendo un metodo di cura riconosciuto a livello scientifico, ci sono numerose testimonianze e documentazione sugli effetti benefici riscontrati negli anni sui riceventi che si sono affidati a questo sistema per il ripristino del benessere psicofisico.

Lo shiatsu sfrutta un rapporto diretto fra l’operatore ed il ricevente, ognuno dei due trasferisce qualcosa all’altro, creando un legame solido e continuo.

L’operatore è solo colui che guida il trattamento, ma in realtà anche chi lo riceve ha una grossa parte attiva, avendo la possibilità di riprendere contatto con se stesso ristabilendo così piena armonia tra mente e corpo e migliorando conseguentemente la propria salute e forza psicofisica arrivando addirittura  a guardare la propria vita da un diverso punto di vista.

Tutto questo è legato alla visone olistica della persona, dove il corpo, la mente e lo spirito, interagiscono costantemente costituendo un’unita indissolubile che si muove, si rafforza e ricostituisce costantemente.

Vi aspetto al prossimo appuntamento con la rubrica Yin e Yang.

Condividi su:

Seguici su Facebook