Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

18 marzo 2016 Buongiorno da Sesto Daily News

Consigli, Curiosità e Pillole di Bon Ton

Condividi su:

Il più caro buongiorno ai nostri lettori, oggi vogliamo svegliarvi con una curiosità storica o forse un pettegolezzo infondato che riguarda Vittorio Emanuele II re d'Italia (1820- 1878)

Secondo lo statista Massimo D'Azeglio, il vero Vittorio Emanuele perì in un rogo causato da una cameriera poco attenta che rovesciò una candela nella sua culla e che nel vano tentativo di salvarlo morì anch'essa tra le fiamme.

La sciagura si svolse a Palazzo Pitti mentre i genitori del neonato Maria Teresa D'asburgo-Toscana e Carlo Alberto di Savoia Carignano erano in villeggiatura ospiti dal Granduca di Toscana.

I genitori per garantirsi l'erede al trono sostituirono il neonato morto con il figlio di una coppia di macellai che abitava nelle vicinanze. 

Condividi su:

Seguici su Facebook