Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Beato Pellegrino da Falerone

Santo del 27 marzo

Condividi su:

Figlio di Ruggero ricco signore di Falerone, studiò all'università di Bologna filosofia e diritto canonico. Non terminò gli studi per diventare uno dei primi seguaci di San Francesco D'Assisi. Considerato da Bernardo Quintavalle uno dei religiosi più esemplare restò per sua volontà nella modesta condizione di fratello addetto ai servizi più umili.

Viaggiò in pellegrinaggio verso la Terrasanta suscitando l'ammirazione dei Saraceni e morì nel convento di San Severino Marche nel 1233.

Papà Pio VII ne approvò il culto il 31 luglio 1821

Condividi su:

Seguici su Facebook