Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato? Accedi

Password dimenticata? Recuperala

In arrivo un altro sciopero dei mezzi

sciopero

Condividi su:

E' previsto per mercoledi 26 giugno un altro giorno difficile per i trasporti. A Milano i lavoratori Atm incroceranno le braccia a seguito di un'agitazione indetta dal sindacato Al Cobas: saranno a rischio per 24 ore le corse delle metropolitane, autobus e tram.

Si tratta della terza agitazione firmata dal sindacato in poco più di un mese (dopo quelle del 6 e 31 maggio). Alle precedenti aveva aderito, secondo quanto comunicato dai sindacati, il 70 per cento del servizio di superficie, quindi autobus e tram, il 100 per cento del servizio delle metropolitane M1, M2 e M3, e il 70 per cento del servizio della M5.

Sul tavolo c'è un problema legato ad un documento che per Al Cobas "non sposta nulla in merito alla crescita dei salari e del loro potere d'acquisto ed è pesantemente punitivo, esclusivista e discriminatorio". Quella dei salari, con la richiesta di 150 euro netti in più per i lavoratori, resta una - ma non l'unica - delle principali battaglie portate avanti dalla sigla. 
 

Condividi su:

Seguici su Facebook