A Cinisello Balsamo la biblioteca digitale...

| di Paolo Michielin
| Categoria: Attualità
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

I nostri vicini di città fanno un passo avanti verso il digitale...

E' attiva da lunedi 7 aprile a Cinisello Balsamo una biblioteca moderna dove i libri stampati cedono il posto a e-books, banche dati online ed ejornals utilizzbile dai cittadini tramite tablet e computers.

Infatti l’Università di Milano-Bicocca apre a Cinisello Balsamo la prima biblioteca senza libri della zona.

Nell'edificio storico di Cinisello Balsamo nasce il nuovo Polo Biblioteca Digitale dell’ Ateneo di Villa di Breme Forno, diventato da tempo una delle sedi decentrate del Campus Bicocca grazie a un accordo tra l’Università e il Comune di Cinisello. 

Il Polo offrirà servizi sia ai cittadini che agli studenti che vogliano fare ricerche bibliografiche e potranno così accedere alle risorse elettroniche della Biblioteca di Ateneo utilizzando i terminali disposti in sala e i tablet messi a disposizione per la consultazione.

Molto importante il materiale a disposizione che conta su 148 banche dati, 24.957 ejournals e 145.673 e-books, tutti accessibili in pochi e semplici click.

La nuova biblioteca senza libri è aperta tutti i lunedì e i martedì dalle ore 9.00 alle 17.00.

La Villa di Breme Forno si trova in via Martinelli 23 a Cinisello Balsamo.

La cultura al passo con i tempi...

Paolo Michielin

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK