Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Nasce per Sesto San Giovanni un progetto di "ricolorazione artistica" e riqualificazione della città

Condividi su:

"Tutta mia questa città"  è il nome del nuovo progetto del nostro Comune .

L'amministrazione comunale ha pensato di coinvolgere le realtà economiche del territorio per sponsorizzare l'inserimento di colori, creare installazioni artistiche, migliorare la luminosità del territorio , inserire nuovi arredi per giardini e ogni elemento utile a contrastare il degrado urbano che il tempo lentamente propone.

Tutte le categorie merceologiche sono invitate e accettate: dagli imprenditori alle banche, ai commercianti, alle assicurazioni compresi gli artigiani coinvolgendo in questo modo tutte quelle attività che vogliano migliorare e rendere a misura d'uomo la vita nella città.

Un ottima occasione per le imprese di manifestare pubblicamente il loro impegno nella realizzazione di una città più "sostenibile". 

Il progetto è stato volutamente tenuto a caratteri generali per poter permettere al Comune e a chi volesse proporsi un'ampia scelta di possibilità sia per il dove effettuare l'intervento che per il come farlo.

Per chi volesse avere maggiori informazioni può scrivere una mail a pari.opportunita@sestosg.net

Stabilita la modalità di partecipazione e sponsorizzazzione il comune si è impegnato a dare visibilità promuovendo l'attività che sponsorizzerà l'intervento attraverso l'utilizzo di vetrofanie con il logo "Tutta mia questa città" atte a testimoniare la fattiva collaborazione dell'azienda per il bene della città, oltre ad utilizzare tutte le altre forme che il comune ha quali affissioni, sito web  e portali di comunicazione comunali.

Ci voleva proprio questa notizia e prendo spunto dal mitico sestese Alessandro che qualche giorno fa postava su di un social come sarebbe bello se iniziassimo tutti a fare qualcosa per "ricolorare" la nostra splendida città rendendola anche visivamente più gradevole ed interessante da vivere.

Caro Alessandro come vedi i sogni si possono tradurre in azioni...e per questo Noi, come tutti i cittadini ringraziamo il Comune di Sesto per questa intelligente iniziativa che ci auguriamo raccolga l'interesse di tanti.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook