SZA STUDIO LEGALE VINCE CON CONSORZIO TRASPORTI PUBBLICI (CTP) IL CONTENZIONSO CONTRO ATM PER LA RIPARTIZIONE DEGLI INTROITI DI TARIFFAZIONE SITAM

Comunicato stampa

| di redazione
| Categoria: Comunicati Stampa città di Sesto
STAMPA

SZA Studio Legale ha assistito il Consorzio Trasporti Pubblici SpA (CTP), società di gestione dell'attività di trasporto pubblico locale nel territorio di sette comuni del Nord di Milano (Sesto, Cinisello, Bresso, Cologno, Cusano, Cormano, Muggiò), nel contenzioso sorto con ATM in ragione del mancato pagamento, da parte di quest’ultima, degli introiti di tariffazione relativi alle linee di collegamento dei Comuni di Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni con la MM 1 di Milano.

Il Tribunale di Monza con sentenza 898/2021 ha accolto la domanda riconvenzionale svolta da CTP per il pagamento degli introiti dovuti da ATM nel contesto del sistema di tariffazione integrata SITAM, condannando la Società di trasporti milanese a corrispondere a CTP l’importo di € 7.957.130,00 per sorte capitale, quale importo già anticipato da CTP al gestore del servizio Caronte s.r.l. Il Consorzio Trasporti Pubblici è stato assistito durante la vicenda da SZA Studio Legale, con un team composto dai Partner Laura Maria Giammarrusto e Giuseppe Di Masi.
ATM è invece stata assistita nel contenzioso dall’Avvocato Daniele Maffeis.

redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK