Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

FORESTAMI – L’ENNESIMO CASO IN CUI L’AMMISTRAZIONE SESTESE METTE IL CAPPELLO SULLE IDEE DEGLI ALTRI

Comunicato stampa

redazione
Condividi su:

Da Ufficio Stampa Sesto 5 Stelle riceviamo e pubblichiamo:

Era il 26/11/2020 quando il MoVimento 5 Stelle di Sesto San Giovanni depositava una mozione per impegnare il Sindaco e la Giunta comunale ad aderire al progetto Forestami, che si propone di sviluppare il verde urbano e periurbano nelle sue varie sfaccettature (forestazione, costituzione di tetti verdi, permeabilizzazione del suolo, etc.) attingendo ai 30 Milioni di Euro messi a disposizione dal Governo Conte-2 con il decreto legge 111 del 14/10/2019.

Ad oggi, 30/07/2021, tale mozione giace ancora in qualche cassetto, non discussa, come altre più vecchie (ce n'è una presentata 480 giorni fa, e il nostro regolamento afferma che dovrebbero essere inserite all'ordine del giorno del Consiglio entro 15 giorni dalla presentazione!).

Nonostante l'apparente inerzia dell'amministrazione comunale, abbiamo appreso che la Giunta avrebbe approvato in data 27/07/2021 il protocollo d'intesa per aderire al progetto Forestami. Ovviamente, dopo questo gesto il Comune ha IMMEDIATAMENTE pubblicato un comunicato, per informare la cittadinanza di questa bellissima iniziativa. Come per la questione dei fondi nazionali per abbattere la TARI, insomma, alla fine il Comune ci ha dato ascolto. In definitiva, quindi, è sempre più chiaro che l'inerzia di questa amministrazione sia solo apparente e sia uno strumento per appropriarsi delle buone idee dell'opposizione senza darci alcun merito, e per godere di un consenso che spesso è frutto del lavoro degli altri.
Sesto merita di meglio.

MoVimento 5 Stelle Sesto San GioVanni

Condividi su:

Seguici su Facebook