Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

ELEZIONI AMMINISTRATIVE - BONI (LEGA NORD): "SALA CONFONDE LA COMPOSIZIONE DELLA GIUNTA DI MILANO CON LE KERMESSE MILIONARIE DI EXPO"

BONI:"Sala dimostra di non avere la più pallida idea di cosa significhi fare il Sindaco"

Condividi su:

Dall'Uff. Stampa e Comunicazione Segreteria Provinciale Lega Nord di Milano riceviamo e pubblichiamo:


In merito all’annuncio di Sala di nominare Assessore il dj Linus in caso di vittoria, paventando anche una collaborazione con Emma Bonino, è intervenuto il Segretario provinciale della Lega Nord, Davide BONI: “Qualcuno dovrebbe dire a Beppe Sala che formare una Giunta è diverso dall’organizzare una delle tante milionarie kermesse di Expo a cui è stato abituato, creando milioni di debiti, - ironizza Boni -  e che pertanto non conta giocare a sparare il nome più accattivante e famoso solo per tentare di vincere il ballottaggio”.

“Andando avanti di questo passo non mi sorprenderei se in questi giorni Sala facesse anche il nome di Ranieri allo Sport e di Sorrentino alla Cultura.  Scherzi a parte, ancora una volta Sala dimostra di non avere la più pallida idea di cosa significhi fare il Sindaco e formare una squadra nell’ottica di risolvere i problemi di Milano”.

“D’altra parte da una persona abituata ai salotti, alle riviste patinate e al mondo dorato di Expo,le cui voragini devono ancora essere rese pubbliche, - conclude Boni – non potevamo aspettarci niente di diverso. Non sono i nomi di personaggi famosi, seppure assolutamente rispettabili nel loro campo professionale, che danno qualità ad una Giunta. Milano ha infatti bisogno di persone che vivono concretamente e da vicino i problemi della quotidianità, a partire dai quartieri popolari fino ad arrivare alla tutela delle imprese e dei commercianti”.

Condividi su:

Seguici su Facebook