Spazio Arte sarà un punto-vaccini per gli over 80 non autosufficienti

| di redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

Il Comune di Sesto San Giovanni metterà a disposizione, a partire dall’8 marzo, i locali di Spazio Arte per le vaccinazioni anti-covid dedicate agli over 80 non autosufficienti e non allettati.

“Siamo soddisfatti – commenta il sindaco Roberto Di Stefano – di mettere a disposizione Spazio Arte per allestirlo come centro vaccinale temporaneo per i nostri cittadini impossibilitati a raggiungere l’Ospedale di Sesto San Giovanni (hub vaccini del Nord Milano). Dopo il punto tampone drive-in e gli spazi comunali messi a disposizione per le vaccinazioni anti-influenzali, un altro segno di attenzione da parte nostra verso le categorie fragili. Ringrazio Asst Nord Milano e le associazioni di volontario per l’ottima collaborazione”.

“Il Comune chiamerà gli over 80 non autosufficienti e non allettati segnalati dai medici di base o dai farmacisti di fiducia – spiega l’assessore ai Servizi Sociali, Roberta Pizzochera – e organizzeremo anche i trasporti per queste persone con l’aiuto di Auser e Croce Rossa che ringrazio per la grande disponibilità. Ringrazio anche Asst Nord Milano con cui ci siamo confrontati e abbiamo collaborato per offrire il miglior servizio possibile. Ancora una volta l’amministrazione comunale di Sesto dimostra la sua concreta vicinanza ai bisogni e alle esigenze della popolazione più fragile”.

Spazio Arte sara così allestito: un’area per l’accoglienza da parte dei volontari, un’area anamnesi e registrazione, 3 box vaccinali e un’area osservazione post vaccinazione con una capienza massima di 20 persone.

redazione

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK