Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

ANI MARTIROSYAN PROTAGONISTA DEL QUARTO APPUNTAMENTO DE "LES SARABANDISTES 2018"

LA PIANISTA ARMENA E LE PAROLE DEL PROF FARAVELLI FANNO VIVERE UNA SERATA DI GRANDE MUSICA

Condividi su:

L'Auditorium “L. Bodini Mazza” lo scorso venerdi 20 aprile era piena di bella musica e di persone interessate in occasione del quarto appuntamento della rassegna "Les Sarabandistes 2018" organizzata dall'associazione Palinsesto. 

Il percorso emozionale è stato segnato dalla parte sonora affidata alle vibrazioni sonore affidate alle mani della pianista armena Ani Martirosyan che ha interpretato magistralmente alcune composizioni del grande Ludwig Van Beethoven (Sonata Opera 31, N.2 “LA TEMPESTA” -  Variazioni Opera 35 sul tema del balletto “LE CREATURE DI PROMETEO”); c'è stata poi una parte altrettanto emozionante contraddistinta da un'introduzione all'ascolto e da alcune letture tratte da alcuni scritti del musicista tedesco interpretate dal Prof. Danilo Faravelli (docente, divulgatore e critico musicale).

Sono serate come questa che ti fanno rientrare a casa con l'animo leggero, consapevole che la bellezza esiste. La sensazione è simile alla lettura di un libro avvincente o alla visione di una stella cadente in un cielo terso: è stata una carezza al cuore in un infinito istante di magia.

Condividi su:

Seguici su Facebook