Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

52 ANNI PER CHRIS CORNELL, CANTANTE DEI SOUNDGARDEN, TEMPLE OF THE DOG E AUDIOSLAVE

ATTITUDE FOR MUSIC

Condividi su:

Compie 52 oggi Chris Cornell (il cui vero nome è Christopher John Boyle), una delle voci più emozionanti degli ultimi 30 anni. L'artista originario di Seattle lega il suo nome ai Soundgarden, una delle band più importanti degli anni '90 con cui inciderà 6 dischi e scriverà alcune delle pagine più intense del rock americano. Chris Cornell ha avuto anche un grande successo come membro di altre band: Temple of the dog e Audioslave

Figura dotata di grande carisma artistico, di un notevole estro compositivo e di un timbro vocale riconoscibile, Chris Cornell fa emergere a livello mondiale la scena grunge di Seattle tra fine anni ottanta e inizi anni novanta. In possesso di una voce aggressiva, dirompente e potente (la sua estensione vocale è straordinaria), il rocker classe 1964 è riuscito a catalizzare l'attenzione di pubblico e addetti ai lavori su ogni nuovo disco e progetto in cui fosse coinvolto.

Molto interessante anche la sua carriera solista: "Euphoria Morning" del 1999 viene accolto positivamente dalla critica ma il cantante è sul punto di entrare negli ex-Rage Against The Machine e formare gli Audioslave con cui inciderà Audioslave (nel 2002), Out of Exile (nel 2003) e Revelations (nel 2006). Esaurita l'esperienza Audioslave, Chris Cornell ritorna a indossare i panni del solista e pubblica "Carry On" nel 2007. Due anni dopo esce "Scream" e intanto iniziano le collaborazioni con Slash (chitarrista dei Guns'n'Roses) e Carlos Santana. 

L'ultimo suo lavoro è Higher Truth del 2015.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook