IL GIOVANE BOCCIONI A MILANO DAL 4 OTTOBRE

Dreaming of art

| di Chiara Nicolini
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Un invito a conoscere Umberto Boccioni arriva dalla galleria Bottegantica, a Milano dall’ 8 ottobre al 4 dicembre 2021. L’esposizione sarà un modo per scoprire e comprendere cosa si celava dietro all’ l’immaginazione e al linguaggio personale di questo grande artista dell’avanguardia italiana, ancora poco esplorato nel profondo.

Curata da Virginia Baradel, grande studiosa dell’artista, la mostra “Il Giovane Boccioni” racconterà le sperimentazioni e le suggestioni artistiche nei suoi viaggi con i genitori, in Italia e all’estero: Roma, Padova, Venezia, Milano, ma anche Parigi e la Russia, dove
giovanissimo coltivò amore per l’arte, e attraverso lo studio di capolavori del passato riuscì a sviluppare una visione autentica nel suo presente, ma anche uno sguardo proiettato ed efficace verso il futuro. Tra le opere d’arte esposte del primo decennio del novecento
potremo ammirare La Città che sale, Elasticità, Forme uniche della continuità dello spazio, Finestra e vari disegni prodotti durante il suo percorso di studio e apprendistato, che testimoniano il suo cammino artistico appassionato, avido di conoscenza e sperimentazione.

Nel suo mondo personale, le nuove avanguardie che percorrono l’arte europea si fondono con la tradizione classica rinascimentale dando origine a trame personali, distorsioni pittoriche ed esperimenti nel campo dell’incisione. Dal maestro Giacomo Balla, di cui Boccioni frequenta la scuola di nudo a Roma, a Gaetano Previati e Giovanni Segantini, gli influssi che colpiscono il giovane artista sono
numerosi e variegati. nuove forme di paesaggio e ritratti di grande espressività - come il famoso “Madre malata” del 1908 - grafiche e oli, trame divisioniste, sogni simbolisti, visioni architettoniche e curiose caricature.
  
La rassegna termina con il trasferimento di Boccioni a Milano, dove anche grazie alla sua inventiva, il Futurismo esploderà, diventando la nuova espressione dell’arte del novecento.

IL GIOVANE BOCCIONI
Milano, Galleria Bottegantica
Milano, Via Manzoni 45
Orari: da martedì al sabato 10-13; 15-19
Ingresso libero
www.bottegantica.com

Chiara Nicolini

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK