MOONBOOT LA SOLUZIONE URBAN CHIC ALLA NEVE.

Mai farsi cogliere impreparate.

| di Michela Patrini
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

La settimana appena trascorsa abbiamo appreso una lezione importante: possiamo restare senza acqua ed elettricità, ma non possiamo farci cogliere impreparate e soprattutto senza un paio di MOONBOOT.

Chi non ne ha mai avuto un paio, almeno da bambino? Io ricordo che mia madre ne era ossessionata, almeno un paio all' anno. 

Effettivamente MoonBoot, ha negli hanni mantenuto la sua linea madre, rimanendo nell' immaginario collettivo il dopo sci per eccellenza. Anche se, negli ultimi anni si è lasciato contaminare dal mondo del fashion creando nuovi modelli, dal medesimo utilizzo, in una versione decisamente urban chic. Perfetti per la città. 

Proprio di questi non possiamo fare a meno noi fashioniste.

Nato nel 1970, lo storico brand ha sempre offerto un prodotto tecnico di altissima qualità e dalla durata inegualiabile.

Ad oggi vanta di colorazioni che fanno invidia alla scala pantone, e modelli decisamente svariati, per tutte le altezze e figure. 

Personalmente li adoro e non ho potuto resistere al modello SPACE, a base black con la scritta glitter argento e le stelline sul gambale. Lo trovo stilosissimo.

Perfetti con un pantalone tecnico sulla neve, ma anche con una calzamaglia ed una gonnelina baloon per le strade della città in questi giorni in cui la neve è arrivata copiosa ed inesorabile.

A voi alcune immagini dal web.

 

Michela Patrini

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK