Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Una Principessa Metropolitana...

Princesse Metropolitaine, un mood per uno stile di vita!

Condividi su:

Ognuna di noi vorrebbe essere una “Principessa Metropolitana”, in lotta contro il tempo, inseguendo la metrò, tra ufficio e vita quotidiana, in uno still life di concitate emozioni tra doveri e piaceri, ma sempre e comunque all’ altezza di ogni occasione regina di stile.


Lodovica Roncoroni, la donna la vede e la veste così: always ready.
Dopo un paio di collezioni improntate su 7080 pezzi basici, con l’ invernale 20132014 iniza a declinare il suo stile.

La sua Princesse Metropolitaine dall’ impronta decisamente bon ton , pulita con dettagli chic, dal mood basico ricercato, per una donna umorale e versatile. Una donna che si alza al mattino e sceglie l’ outfit quotidiano in base all’ umore del momento fortemente consapevole che con l’ aggiunta di dettagli e la sostituzione di altri potrà adattarlo alle occasioni della giornata. Dall’ ufficio all’ aperitivo, cambiando semplicemente alcuni pezzi: sostituendo il biker con la pumped, la hobo bag con la clutch, togliendo la giacca e sostituendola con un micro cardignan.
La nostra natura effettivamente è questa. Siamo sempre pronte.

PRINCESSE METROPOLITAINE si rivolge ad una donna giovane, femminile, non provocante, classe ed eleganza nella semplicità sono leitmotiv alla base del brand; una donna decisa, forte, e romantica, una principessa del nuovo millennio che interpreta quotidianamente se stessa giocando elegantemente con il suo guardaroba. Ironica e versatile, abilissima a sdrammatizzare capi impegnativi, rendendoli giorno, con accessori streetwear e “metropolitani”, ma riadattandoli alla sera con oppurtuni cambi di accessori.

La collezione estiva vanta di tessuti e forme fluttuanti, eteree, pizzo macramèe, voile, sete, passamanerie decorate con perle e swarovski, le linee sono morbide e comode, le forme delle gonne sono prevalentemente a ruota.
Le immagini saranno parecchie, perché io sono stata stregata dalle creazioni di questa giovane e talentuosa ragazza, adoro i look dalla semplicità ricercata, stilosi, sottotono e contemporaneamente arricchiti dai quei dettagli in grado di fare sempre la differenza.

Perche anche per vestirsi serve creatività.

Condividi su:

Seguici su Facebook