Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

ANNIVERSARIO DELLA BOLIVIA

Celebrazione del 189° Anniversario a Milano

Condividi su:

Riceviamo e pubblichiamo dal Consolato della Bolivia.

CELEBRAZIONE DEL 189º ANNIVERSARIO DELLA BOLIVIA IN  MILANO, ITALIA.

Milano, agosto.- L’Ambasciata dello Stato Plurinazionale della Bolivia, unitamente al  Consolato Generale della Bolivia in Milano, con la collaborazione di associazioni culturali, sportive e gruppi folcloristici, composti da boliviani  residenti in Lombardia, hanno celebrato i 189 anni d’indipendenza della Bolivia.

L'evento, carico di emozione e fervore civico e’ iniziato con una sfilata, seguita dalla Koa tradizionale che ha avuto risalto, grazie anche alla presenza del Ministro delle Attività  Minerarie e Metallurgiche Cesar Navarro Miranda, dai Consoli Generali dell' ALBA e dell’Assessore alla Sicurezza e Coesione Sociale del Comune di Milano D. Marco Granelli ed altri invitati speciali.

Al Momento di dare il benvenuto ad oltre duemila cittadini boliviani, il Console Generale in Milano Eva Chuquimia Mamani, si e' rivolta cosi' ai presenti: "Cari Fratelli e Sorelle tutto il nostro riconoscimento per il lavoro che realizzate, sappiamo che la vita all' estero è dura e piena di sacrifici, per questo motivo il nostro compromesso è per voi e con voi".  

L'Ambasciatore della Bolivia in Italia, D. Antolín Ayaviri, ha continuato a sua volta cosi':  "oggi celebriamo fiduciosi e speranzosi questi 189 anni di indipendenza dal giogo spagnolo e 5 anni come Stato Plurinazionale, perché abbiamo una nuova Bolivia, una Bolivia degna, sovrana e produttiva, con la coraggiosa, indovinata e strategica decisione del Presidente Evo Morales Ayma di nazionalizzare gli idrocarburi, cambiando la storia economica, sociale e politica della Bolivia".

Concludendo, il Ministro delle attività Minerarie e Metallurgiche Cesar Navarro Miranda ha proseguito dicendo: "alcuni dei motivi per i quali dobbiamo essere orgogliosi di essere boliviani, sono la rifondazione del nostro Paese insieme alla nuova Costituzione Politica dello Stato ed i risultati della gestione in più di otto anni di Governo".

Il Ministro inoltre, ha fatto visita a centinaia di boliviani residenti nella città di Bergamo. 

La giornata, all’insegna del rosso, giallo e verde, ha proposto delle danze folcloristiche, interpretate dai bambini più piccoli unitamente agli adulti che si sono espressi con le loro migliori coreografie, trasmettendo allegria.

Al termine dell'evento e' salita sul palco la band boliviana Maria Juana.

Nella contesto del Festival Latinoamericando 2014 e per la settimana dedicata alla Bolivia, questo ufficio consolare, nel padiglione delle nazioni, ha installato materiale contenente informazioni turistiche, libri d'autori boliviani, abbigliamento e prodotti tipici nazionali  quali quinoa reale ed altro.

Nell'occasione si è servito anche un brindisi per il giorno "06 di Agosto" data dell'Anniversario Patrio.

All'evento ha partecipato il Viceministro per il Commercio Estero ed Integrazione, Clarems Endara Vera che si trovava nella città di Milano, impegnato in riunioni preparatorie in vista del 'EXPO Milano 2015.

Condividi su:

Seguici su Facebook