Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Le pagelle di Gigi 37esima giornata

Sport per tutti

Condividi su:

Top


1)Malinovskyi...IL MAESTRO 
Per la classe con cui interpreta il ruolo, offrendo assist al bacio per i compagni.A tratti ricorda un certo Andrea Pirlo, altro grande Maestro di calcio.

2)Cuadrado...ARSENIO LUPIN 
Grande partita del colombiano,la ciliegina sulla torta non può che essere il colpo messo a segno al minuto 94,  conquistando di rapina il rigore del vantaggio, degno del famosissimo furfante buono.

3)Insigne...EL BIMBO DE ORO
In omaggio al Grande Diego Armando Maradona, Lorenzo sforna un'altra grande prestazione in stagione, riportando i suoi di prepotenza davanti alla Juventus, con la qualificazione Champions ormai a portata di mano.

4)Saponara...METRONOMO
Grandissima abilità nel dirigere il gioco della squadra,completa l'ottima prestazione con un goal capolavoro che manda in estasi tutti i tifosi spezini e permette ai suoi di restare  in serie A anche la prossima stagione.

5)Godin...THE WALL 
L'uruguaiano purtroppo per il Milan risulta essere proprio insuperabile. Erge,con la collaborazione dei suoi compagni un muro che non crollerà mai in questa partita, costringendo i rossoneri a tentare un'improbabile vittoria, nella prossima giornata contro l'atalanta, per poter raggiungere l'obiettivo Champions...

 

Flop

1)Rebic....REMISSIVO
Giocatore simbolo della disfatta di San Siro, con atteggiamento svogliato e arrendevole eppure dovrebbe sapere che la qualificazione Champions, per una squadra gloriosa come il Milan, resta sempre un obiettivo importantissimo  da raggiungere ad ogni costo, soprattutto in questa stagione.

2)Glik...SUPERATO
Dà proprio la sensazione di essere un giocatore ormai a fine carriera. Il folletto Ounas lo supera agilmente più di una volta,fino a quando il polacco in preda alla frustrazione,  lo abbatte definitivamente...pensionato!

3)Bremer...ZUCCHINA
O birillo, più o meno rende l'idea della prestazione flop del brasiliano. Saponara e company,dopo il Milan, prendono ancora a schiaffoni la  difesa granata,diretta(suo malgrado ...) da Bremer.

4)Acerbi...AVARIATO 
Prestazione incolore del difensore laziale. Si lascia saltare senza opposizione da Dzeko, in occasione del vantaggio romanista.Sebbene il derby giocato sabato valga meno del solito per la classifica, dovrebbero spiegargli che la vittoria sarebbe stata fondamentale per l'orgoglio cittadino.

5)Chalanoglu...DISAFFEZIONATO
Nel match point Champions,  il turco sforna una deludentissima prestazione flop.Con il suo atteggiamento dà la sensazione di provare quasi un distacco emotivo verso tutto il popolo rossonero , brutti segnali per il futuro...

Condividi su:

Seguici su Facebook