GIGI E BEPPE A EURO 2020

Gigi e Beppe ci raccontano le partite dell'Italia ad Euro 2020 senza gel igienizzante, senza distanze di sicurezza e senza mascherina ma con la loro passione per il calcio e per i colori della Nazionale...

| di Gigi e Beppe
STAMPA

La versione di Gigi:
Sul palcoscenico dell'Olimpico, davanti ad un pubblico esemplare, c'è stato l'esordio impeccabile della Nazionale di Roberto Mancini. 
Primo tempo vissuto all'insegna del pressing da parte degli Azzurri che sbattono a più riprese contro il muro eretto da parte di Demiral & co che al 40' vivono però, i primi segnali di cedimento, ma ci pensa l'arbitro olandese a negarci un rigore che sembra più chiaro e netto di tutto il Sistema Solare.
Nella Ripresa il tridente scatenato (Immobile, Insigne e Berardi), attivato dall'indiavolato e incontenibile Spinazzola, permette agli Azzurri di infrangere la Resistenza turca per ben 3 volte nell'arco di 25 minuti (partedo da un autogol di Demiral e continuando con le marcature di Immobile ed Insigne), dando il via agli incalcolabili e folkloristici festeggiamenti con  caroselli nelle strade e piazze italiane. 
L'Italia si guadagna così la prima vittoria, portandosi momentaneamente in testa al girone A, considerando il bel pareggio maturato tra Galles e Svizzera.

La versione di Beppe:
Pronti, partenza, via! 
L’emozione di riascoltare l’inno è seconda solo all’emozione di risentire i tifosi sugli spalti. 
Primo tempo con una sola squadra in campo, gli azzurri in maglia bianca.
Con squadre così abbottonate serve un episodio per sbloccare la partita e l'episodio arriva al 53’ con l’autogol di Demiral propiziato da Berardi. La successiva zampata di Ciro (Immobile) e la pennellata finale di Lorenzo (Insigne) suggellano l’ottima prestazione dell’intera squadra, eccetto Donnarumma spettatore non pagante di una partita dominata dagli azzurri dal primo all’ultimo minuto.

Gigi e Beppe

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK