Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

BBDay 2016: stanotte si dorme gratis in B&B

Decima edizione di un appuntamento per gli appassionati di viaggi

Condividi su:

Oggi si festeggia la decima edizione per il BBDay, la Giornata nazionale del B&B. L'evento, organizzato da www.bed-and-breakfast.it (una sorta di istituzione per gli appassionati di turismo), di portata nazionale è ormai una ricorrenza "sacra" per i viaggiatori; i migliaia di B&B di migliaia di città italiane che aderiscono all'iniziativa metteranno a disposizione i posti letto delle proprie strutture gratuitamente a coloro i quali vogliono passare un weekend di relax in un ambiente confidenziale.

Lo scopo del B&B Day è duplice perchè da un lato è un rendez-vous turistico low cost durante la bassa stagione, da un altro lato permette di estendere il più possibile la bellezza dell'accoglienza dei B&B che sono diventati un modo alternativo di concepire l'esperienza del viaggio.

Il numero dei B&B cresce di giorno in giorno (in Italia se ne contano quasi 25000 a formare una rete capillare che copre quasi tutta la penisola) e le prenotazioni sono in costante aumento: ciò sottolinea e conferma la buona salute di questo tipo di strutture che hanno un bacino di utenza di ogni età ormai. Da dove deriva tutto questo fascino? I motivi ed i numeri dei sondaggi inseriti nel "Rapporto B&B Italia" saranno diffusi proprio durante il B&B Day 2016.

Da qui l'importanza di un evento come il B&B Day 2016 che si rinnova ogni anno e che offre la possibilità a molti di apprezzare e godere delle bellezze del nostro Paese e di capire quanto sia cambiata in meglio la concezione di ospitalità. Queste microimprese, oltre a conservare il fascino dei centri storici e di borghi antichi, rappresentano una interessante realtà produttiva capace di dare lavoro ad un gran numero di persone.

Condividi su:

Seguici su Facebook