Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Virtus Bergamo – Pro Sesto 1-1: un pareggio che serve a poco

La Pro Sesto non riesce ad andare oltre l'1-1 contro La Virtus Bergamo, concorrente diretta per una salvezza sempre più complicata.

Condividi su:

Da Bergamo la Pro Sesto porta a casa un punto che non rianima la classifica: la squadra di mister Monaco affronta la 29a giornata con l'animo di chi ha bisogno urgente dei tre punti ed il tridente d'attacco lo dimostra. La scelta di schierare Fall, Comi e Lazzaro sottolineano un assetto a trazione anteriore che vuole puntare a finalizzare il più possibile le azioni nella trequarti bergamasca. 

Il primo tempo, però, offre solo una lunga lista di occasioni non realizzate: da Galimberti che viene neutralizzato da un attento Bacuzzi a Fall e Comi che però non impensieriscono più di tanto. Anche la Virtus Bergamo si fa vedere con Amodeo più volte dalle parti di Perniola che però non si fa sorprendere. Il primo tempo si chiude con le due squadre che hanno provato ad avere il sopravvento l'una sull'altra ma senza effettivamente riuscirci.

Appena dopo il break, la Pro Sesto mette a segno l'1-0 con un bel tiro di Laribi che unisce potenza e precisione. La squadra di Sesto San Giovanni avrebbe anche l'occasione per chiudere il match con Colonnetti che però sbaglia. La gara si fa più intensa e la Pro Sesto prova ad alzare i ritmi: Lazzaro, Fumagalli e ancora Colonetti testano ripetutamente la reattività di Bacuzzi. La Virtus Bergamo però capisce che può sfruttare gli spazi concessi e così confeziona un bel goal al 76' con Germani che dribbla Conte e riporta il risultato sul pareggio. Nei quindici minuti che separano dal triplice fischio finale dell'arbitro Matteo Gualtieri di Asti non accade praticamente nulla di rilevante.

Quindicesimo posto per la Pro Sesto che non fa passi in avanti in classifica. Il prossimo turno di campionato (mercoledi 2 marzo 2016) vedrà l'arrivo al Breda del Ciserano (settimo in classifica con ambizioni di playoff). Per la Pro Sesto non sarà sicuramente un match semplice da affrontare; vedremo quali contromosse architetterà mister Monaco.  

Condividi su:

Seguici su Facebook