Partecipa a Sesto Daily News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Angel Green eyes A. ci presenta due libri

leggiamo un libro insieme

Condividi su:

La giornata mondiale dedicata al pianeta terra ai tempi del coronavirus

Il 22 aprile si celebra la Giornata Mondiale della Terra. L'Earth Day, giunto quest'anno al suo cinquantesimo appuntamento, è stato istituito nel 1970 per sensibilizzare i popoli del mondo alla tematica ambientale e alla necessità di salvaguardare il pianeta e sue risorse. Ecco un romanzo, una serie per i più piccoli e un testo scientifico per capire come una corretta coscienza ambientalista può salvare il nostro pianeta.
Il 22 aprile ricorre la Giornata Mondiale della Terra 2020, istituita cinquant'anni fa dall'ONU per sensibilizzare i popoli del mondo alla tematica ambientale e alla necessità di salvaguardare il pianeta e le sue risorse.
Ecco un libro, per i più piccoli e non solo, un saggio scientifico che vi consigliamo per capire meglio l'ambiente, i suoi problemi e quanto è urgente occuparcene al più presto.

Titolo: Spillover di David Quammen: l'Earth Day al tempo del Coronavirus

David Quammen ha scritto il libro del momento "Spillover", che in realtà è un volume del 2014, un saggio di divulgazione scientifica scritto col ritmo potente e incalzante di un thriller, edito in Italia da Adelphi. Spillover è il termine che indica la fase in cui un virus passa dall'esemplare di una specie animale al primo essere umano. Il salto di specie dopo il quale le malattie infettive iniziano a viaggiare tramite le cellule umane, la zoonosi. Con questo viaggio dal ritmo incalzante, lo scrittore e divulgatore scientifico, collaboratore del National Geographic, ci porta alle origini del salto di specie, a partire dai famigerati pipistrelli dove tutto sarebbe nato. Edito da Adelphi.

Habitat naturali, specie animali e altre meraviglie nel compendio illustrato che riassume la celebre serie televisiva Netflix
Titolo: Il nostro pianeta. Autore: di Matt Whyman, Editore: Harper Collins.

Trama:Ghiacciai, zone artiche, i territori dell'Africa e della giungla dell'America del Sud. Un viaggio fantastico eppure reale nelle meraviglie del nostro pianeta e straordinaria celebrazione delle bellezze naturali. Il libro perfetto per questa Giornata mondiale della terra 2020 che nonostante la pandemia in corso, e anzi grazie ad essa, si festeggia con dati positivi registrati sull'ambiente: con l'uomo messo fuori gioco e isolato in casa gli animali si sono ripresi il mare e il cielo, comparendo a sorpresa perfino in città.

Rispettiamo il pianeta. È la nostra casa. Il nostro habitat. Distruggere la nostra terra vuol dire condannarci all estinzione.

Buona lettura
 

Condividi su:

Seguici su Facebook