I luoghi della memoria

Associazione Nazionale Ex Deportati di Sesto San Giovanni e Monza e l’associazione Ventimila Leghe propongono un nuovo viaggio.

| di Redazione
STAMPA

L’Aned, Associazione Nazionale Ex Deportati di Sesto San Giovanni e Monza e l’associazione Ventimila Leghe, da anni legate da una proficua collaborazione, propongono un nuovo viaggio nei luoghi della memoria dal 9 al 12 ottobre 2015.

Il viaggio avrà come meta la città di Berlino, straordinaria capitale europea con la sua storia travagliata di divisione ma anche di riconciliazione e la visita ai campi di concentramento di Ravensbruck, campo di deportazione esclusivamente femminile e il campo di concentramento di Sachsenhausen, uno dei più grandi campi di concentramento nella Germania settentrionale, nel quale venivano sperimentati i metodi scientifici più aggiornati, semplici ed economici di «liquidazione» delle «sottospecie umane».

Noi di Aned e Ventimila Leghe, nella responsabilità della nostra mission associativa, siamo convinti che viaggiare oggi nei luoghi della memoria, offra la possibilità di meglio riflettere e cercare strumenti per affrontare le questioni cruciali che oggi il mondo ci pone: diritti civili, discriminazioni, accoglienza, solidarietà, giustizia.

La storia non si ripete mai allo stesso modo ma la storia ci deve insegnare a non commettere gli stessi errori.

Più di settant’anni fa, nel cuore dell’Europa la diversità religiosa, di genere, culturale e di opinione politica fu massacrata nel sistema concentrazionario nazi-fascita.

Oggi, nel cuore dell’Europa, si chiudono i confini e uomini, donne e bambini senza alcuna colpa affondano con i loro sogni, pieni della stessa dignità dei nostri sogni e dei nostri bambini.

Oggi nel nostro paese, ancora si manifesta un Pride senza che la legge ne tuteli i diritti di convivenza e di riconoscimento. 

I nostri morti, 562 deportati sestesi, piangono ancora e insieme a tutti i nostri partigiani, rimangono in attesa.

La Resistenza rimarrà incompiuta sino a che i diritti di tutti non saranno tutelati nel rispetto delle regole e dei doveri di cittadinanza.

Per questo noi viaggiamo.

E per questo noi invitiamo tutti a viaggiare con noi.

    Per Aned                               Per Ventimila Leghe

Giuseppe Valota                             Mari Pagani

Redazione

Documenti (1)

Contatti

redazione@sestodailynews.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK